CARRELLI ELEVATORI PER GRANDI PORTATE

I PIÙ ROBUSTI CARRELLI ELEVATORI HYSTER MAI PRODOTTI Questa potente gamma semplifica le operazioni di movimentazione di carichi elevati nelle condizioni di lavoro più gravose. Componenti affidabili e collaudati e l'eccezionale robustezza del telaio e del montante, massimizzano i tempi di operatività e riducono i costi di gestione. Porti, imprese di costruzioni metalliche, attività estrattive in cave e miniere e altre applicazioni gravose possono contare su queste caratteristiche di robustezza e affidabilità proprie solo solo ai carrelli più solidi e performanti. Caratteristiche principali dei carrelli Hyster per servizi gravosi, da 36-48T: L'ampio assale di trazione, concepito per servizi gravosi (4,20m in corrispondenza delle ruote), con fuselli rinforzati e doppi riduttori, fornisce stabilità e durata anche nelle applicazioni più impegnative. I freni multidisco in bagno d'olio con sistema di raffreddamento assicurano affidabilità e bassi costi di esercizio. Per rispondere a tutte le esigenze, anche le più impegnative, è disponibile un'ampia scelta di opzioni per piastre porta-forche, forche ed attrezzature frontali (compresi gli spreader per container e i bracci per bobine). Performanti cinematismi con sistema di protezione per motore e organi di trasmissione, assicurano la massima affidabilità e ridotti costi di esercizio. La serie è composta da sette modelli, con portate da 36 – 40 – 44 - 48 tonnellate a baricentro 1200mm. Disponibili anche nella versione “S” (a passo corto) con interasse 5,38m in alternativa a quella con interasse base di 5,9m. Queste versioni sono tra le più compatte sul mercato per questa gamma di portate. Elevate velocità di marcia e di sollevamento, ai vertici della categoria, in grado di raggiungere i 0,28 m/s, contribuiscono a ridurre i costi di esercizio. L'adeguamento alla norma Tier 4i / Fase IIIB, oltre a ridurre i livelli delle emissioni inquinanti, consente di ottenere sino al 20% di risparmio di carburante rispetto alle unità della generazione precedente. Si riducono significativamente i costi operativi durante l'intera vita del carrello. La versione conforme alle norme Tier 4i / Fase IIIB monta il motore Cummins QSL9 da 8.9L (con potenza sino a 363 Hp, 271kW) Oltre alle tecnologie dei motori Cummins, per contribuire a ridurre ulteriormente il consumo di carburante, Hyster ha sviluppato nuovi sistemi atti ad ottimizzare le prestazioni, come il raffreddamento in base al fabbisogno, l'idraulica a portata variabile a rilevamento del carico "power on demand", la gestione del regime del motore al minimo. La modalità di utilizzo ECO-eLo consente di limitare il regime massimo del motore e di ottimizzare i livelli di rendimento. I modelli conformi alla norma Tier 4i / Fase IIIB utilizzano la tecnologia EGR di ricircolo dei gas di scarico per ridurre ulteriormente le emissioni inquinanti; questo significa che, a differenza per quanto avviene con la tecnologia SCR (riduzione catalitica selettiva), si continuerà ad operare come prima, effettuando i normali rifornimenti di gasolio senza dover ricorrere ad apparecchiature supplementari, additivi o a particolari regimi di manutenzione. Per i mercati al di fuori della UE e del Nord America in cui non vigono regolamentazioni in materia delle emissioni inquinanti, sono disponibili versioni rispondenti alla norma Tier 3 / Fase IIIA La cabina “Vista” di Hyster offre un'eccezionale dotazione di funzioni e soluzioni ergonomiche per garantire la massima semplicità di utilizzo, oltre all'eccellente visibilità a 360°.

Modelli

img
© Copyright 2015 Corato S.r.l P.Iva 01422930592 Powered by KIBIT
Privacy & cookie